Monday, 22 March 2010

La Montagna Innevata, o lo Tsunami Solido

Per coloro che conosco e apprezzano Thomas Mann posso rassicurarvi: questo post non raggiugerá la lunghezza dei tomi del Grande Scrittore Tedesco. Un po' per mancanza di tempo, e molto per mancanza di talento.
Invece, c'é qualcosa nel territorio dell'Ultima Thule che é degno di essere immortalato prima che il Disgelo lo cancelli del tutto: la Montagna di Neve.
Mi era giá capitato di scrivere di come la neve, qui da noi ma non solo, venga portata via a camionate per evitare che ostruisca definitivamente tutti i passaggi praticabili della cittadina. Un giorno il Vikingo osservó almeno una ventina di camion che cercavano di svuotare il Municipio dalle incomode precipitazioni.


Il portar via la neve in eccesso é, indubbiamente, una benedizione. Ogni tanto ci divertiamo a riflettere su cosa succederebbe se tutti gli ammassi nevosi disseminati nei dintorni dovessero liquefarsi all'improvviso. Un'onda di Tsunami bianco? Una Katrina Boreale? Beh, portatecela via. Anche perché, dopo un paio di mesi, perfino le strade piú larghe cominciano a diventare scomode.


Dove andasse a finire tutta questa neve, per me é sempre stato un Mistero. Il Vikingo, interpellato a riguardo, aveva talvolta farfugliato generiche indicazioni di "usi industriali": la neve doveva servire a seppellire qualcosa che doveva restare al fresco durante tutti i mesi primaverili. Boh. Supponendo che le industrie lavorino in continuo, come si sarebbero organizzati durante estate e autunno?
Infine, qualche settimana fa, venni informata sulla reale destinazione di tutta quest'acqua: il Comune dell'Ultima Thule ha adibito uno spazio apposito in periferia, dove creare una favolosa Montagna di Neve che avesse a sua disposizione tutto lo spazio possibile immaginabile per poter sciogliersi senza causare disturbo.
Adesso che le nevicate piú abbondanti dovrebbero esser finite, e lo Spettro del Disgelo comincia ad apparire, subdolo nei suoi rigagnoli di ghiaccio liscio, ecco che la Montagna di Neve puó mostrarsi all'Apice di tutta la sua Possenza, prima che il Sole arrivi a vincerla definitivamente.
Qui da lontano:


e via via sempre piú vicina:



Se non si fosse capito, questa collina non é coperta, bensí é fatta interamente di neve. In altre annate, per vederla sciogliersi del tutto, si sarebbe dovuto aspettare il mese di Giugno. Quest'anno Madre Natura si é tenuta sul generoso con le precipitazioni, e sul parco con le temperature, cosicché é stato stimato che la Montagna di Neve 2010 sparirá solo ad Agosto.
In altre parole, praticamente in tempo per la prima volta in cui il termometro tornerá a scendere sotto lo zero.

15 comments:

bruscar said...

Interessante

Odysseus said...

Tips interessante!
Per chi ha tempo, voglia e fegato.
Durante lo sciglimento di questa enorme massa appariranno sicuramente un enormità di oggetti persi durante l'anno dai cittadini distratti o sfortunati.
Per chi è in cerca di emozioni o facili guadagni consiglio una visita alla montagna durante una bella giornata di sole primaverile.
Io non ci sono mai andato ma ho sentito dire che a Luleå le gente andava alla rispettiva montagna per cercare ciò che aveva perso durante l'anno o ciò che altri avevano perso durante l'anno.
Det som göms i snö kommer upp på tö!

Anonymous said...

Io proporrei l'installazione di mini impianti di risalita per fare qualche discesa con lo snowboard! :O)
Mauro da UD

SuomItaly said...

Da queste parti hanno stimato che l'enorme quantità di neve accumulata nelle "discariche" non si scioglierà prima del prossimo inverno.

Giusi said...

Senti la mancanza della primavera? Comprati un bel mazzo di tulipani :-D Scherzi a parte, le vostre previsioni, Morgaine e SuomItaly, mi inquietano un po'. Adoro il freddo e soprattutto la neve, ma fino ad agosto... Aiuto! Comunque approvo l'idea di Odysseus. Vai a capire che cosa vi trovate in mezzo alla neve sciolta...
Qui abbiamo appena superato la fase "lastra di ghiaccio" ed è quasi tutto fango da almeno qualche giorno, ma siamo ancora lontani dalla primavera... ce la faranno i nostri eroi? ;-)

Andrea&Ylenia said...

Il cane dell'Ylenia impazzirebbe a giocare su una montagnola del genere!

PS. il resoconto procede, lentamente ma procede :)

gattosolitario said...

Dovresti fare una foto con una persona sotto, in modo che faccia da referenza per quanto é alta. Sarebbe ancora piú impressionante :D

Morgaine le Fée said...

@bruscar: welcome!
@odysseus: a questa cosa non ci avevo pensato! magari se ci passiamo davanti a primavera, daremo una sbirciatina per vedere se c'é gente :). Secondo me ci si trovano parecchie bottiglie di birra&C
@mauro: :D
@suomitaly: ecco, adesso rinfocoliamo l'antica rivalitá finno-svedese! :D
@giusi: siete un po' piú avanti: qua c'é ancora un consistente strato di neve un po' su tutto. Avevo pensato ai tulipani, poi all'ora di comprarli mi ero chiesta se non si sarebbero congelati sulla strada verso casa (successo un paio di volte!)
@andrea+ylenia: secondo me peró é piena di crepacci, mancando di base solida sotto...
(sul resoconto andate tranquilli, non c'é fretta :))
@gattosolitario: in effetti non sarebbe stata una cattiva idea...

Giusi said...

A me qualche tempo fa si è congelata la piantina di basilico. Era nella borsina della spesa. Il tempo di tornare a casa dal supermercato ed era kaputt! :-(

Mammagiramondo. said...

Agosto? Uh mamma. La montagna di neve in ogni caso è davvero affascinante e l'idea quando si scioglie di ritrovarvi vecchi "tesori" beh, ci sarebbe da scriverci una storia. Quasi quasi... ;) bacione

gattosolitario said...

Vecchio trucco fotografico ;) Tornaci, cosi la fai questa foto ehehehe

Pollon72 said...

Incredibile. Io non riesco ad immaginare quanto freddo ci sia lì... Vorrei provare a stare di fianco alla montagna di neve per cinque minuti, ma poi torno subito a casa mia. Non sono freddolosa, non tanto, ma preferisco il clima mite :-)
I tuoi post sono molto interessanti e curiosi, ti leggo spesso. Ciao, Claudia

Eilan82 said...

Ma pensa te! Quanto è alta la collinetta più o meno?

Morgaine le Fée said...

@giusi: quindi ti é toccato usarla tutta in un colpo? che peccato, pero! :(
@mammagiramondo: non ho verificato quali tesori si possano trovare, ma sospetto che bottiglie e lattine di alcolici la facciano da padrone..
@pollon: grazie!
@Eilan: sono una frana a fare le stime, ma penso come una casa di tre piani, piú o meno. È una bella domanda!

Eilan82 said...

O_____O E caspita!!! :O

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.