Saturday, 27 February 2010

Le Foto di Febbraio

Siamo arrivati alla fine di Febbraio, detto anche Göjemånad (secondo il mio Calendario del Contadino), ovvero Mese della neve (sottile), dall'antico etimo nordico per neve sottile, gói. Non possono quindi mancare all'appuntamento le Foto del Mese. Non essendoci stata una gran differenza climatica tra Gennaio e Febbraio (escludendo l'allungamento delle giornate), chi passerá di qui avrá probabilmente una certa sensazione di déjà-vu. E, siccome non é ancora risolto il problema di interfacciare macchina fotografica e computer, anche stavolta ho avuto solamente l'ausilio del mio glorioso cellulare.

Tanto per cominciare, 'sto giro siamo caduti proprio in basso (23/2, 8:00 di mattina):


Il solito mare, nella buona e nella cattiva sorte:

 

 Archivio delle Nevicate su Strada, inverno 2009-2010:

 
Fusione fredda a guscio d'uovo:

 

Mezzo di trasporto a prova di freddo Norrlandese:

 

Rimpiazzato con Qualcosa di piú Adatto se la temperatura dimostra di scendere ancora:

Concerto Jazz aggratis nella hall dell'Ospedale (musicoterapia?):

 

Idee per effetti di texture per Photoshop (per l'altro mio blog, tanto per non fare pubblicitá occulta)

 

Idilii d'inverno cittadino

 

Moltitudini di vite parallele:

 

Convergenze parallele (sto cominciando ad andare sul filosofico. Ok, mi fermo)

 
 


16 comments:

gattosolitario said...

Il titolo "vite parallele" é molto azzeccato ; )

SuomItaly said...

Almeno da queste parti ci si ricorderà a lungo di questo inverno (nel bene e nel male).

Cosa intendi per problema di interfaccia tra macchina fotografica e computer? La macchina fotografica non viene più "riconosciuta" dal computer?
Se le hai già provate tutte potresti sempre pensare di comprare un lettore di memorie (compact flash, SD etc etc).
Per dettagli contattami via email (la trovi sul blog)

orma said...

Mi piace moltissimo la texture e gli alberi. E poi tutte le altre! Complimenti per le temperature.
Dimenticavo... il mare è davvero splendido.

Pollon72 said...

Che paesaggi! A Rimini invece si comincia a sentire aria di primavera!

Maxxfi said...

La neve sottile del tuo post mi ha fatto ricordare uno dei miei 1001 progetti incompiuti: raccogliere tutti i modi di indicare la neve in finnico.
Sono sicuro che restero' sopreso dalla lunghezza della lista :-)

Daniela B. said...

I titoli delle foto sono così azzeccati e spassosi che meriterebbero un psot tutto loro
:-) buon sabato!

Morgaine le Fée said...

grazie a tutti! :)
@Suomitaly: grazie per l'aiuto. temo comunque sia un banale problema di pigrizia nostra: abbiamo reinstallato il computer e il Vikingo (visto che la macchinetta é sua) non ha ancora trovato e reinstallato la nikon. probabilmente daremo le memory card direttamente in pasto al buchetto apposito nel computer.
@orma: le temperature dovrebbero rialzarsi dalla settimana prossima. oggi siamo solo a -8, per dire ;)
@maxxfi: anche i same hanno credo sulle 17 parole per la neve. mi sa che faró anch'io una ricerca, prima o poi. lo svedese é piú povero lessicalmente, invece.
@pollon: non nascondo una certa invidia! ;-). Non per niente abbiamo cominciato a discutere sulla nostra prossima discesa nella penisola...

ophmac said...

E di colpo venne il mese di Febbraio,
faceva freddo in quella casa
mi ripetevi: sai che d'inverno si vive bene come di Primavera!
Si si proprio così...

Morgaine le Fée said...

@ophmac: azzeccatissima!
(un vento a 30 gradi sotto zero
incontrastato sulle piazze vuote e contro ai campanili
a tratti come raffiche di mitra
disintegrava i cumuli di neve...)

Mammagiramondo. said...

Bellisime Morgaine, veramente da brivido. pensa che su quella del termometro sulle prime stavo pensando, beh meno tre non è poi così freddo. Poi mi sono svegliata e ho realizzato che era trenta!
La macchina di neve è un capolavoro!
Adesso non vedo l'ra di scoprire quelle di Marzo anche se ho l'impressione che ci potrebbe esssere ancora del bianco :)
Un abbraccio caldo caldo

Carla said...

Bellissime foto come sempre... lo voglio anch'io un cellulare così!! :)

cgbencini said...

Io voto per "Idilli d'inverno cittadino" (lo confesso, mi piacerebbe una casa così...) però anche l'archivio delle nevicate non è male (tranquilli, è lo scienziato che è in me che parla :-) )

p.s. O.T. Morgana a quando un post sui formaggi svedesi?

Eilan82 said...

Il mare ghiacciato è sempre spettacolare!!! *____*

Morgaine le Fée said...

@mammagiramondo: proprio cosí, marzo avrá ancora un bel po' di bianco in saccoccia, anche se molte ore di luce in piú!
@carla: un sony ericssonK750i vecchio di tre anni. era anche abbastanza economico allora, adesso ce ne sono di molto migliori (peró l'iphone del Vikingo scatta foto peggiori, devo dire)
@carlo: quali formaggi? esiste solo il Västerbotten ost :) ( che meriterá un post tutto per sé, comunque!)
@Eilan: anche a me dá tuttora una sensazione cosí esotica!

ophmac said...

Gli iPhone sono notoriamente scarsi per le fotografie, non si capisce perche' visto il costo...

Morgaine le Fée said...

ophmac: infatti non sarebbe in cima alla mia lista nel caso dovessi comprarmi un cellulare nuovo...

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.