Tuesday, 22 June 2010

L'Apoteosi

Ed ecco arrivata nell'Ultima Thule l'Apoteosi, lo Zenith, il Punto Sommo di tutto l'anno astronomico: il Solstizio d'Estate.
Quando il Sole tramonta alle 23.10 di sera, per poi ricomparire alle 2.13 del mattino, allora La Notte non esiste, c'é solo un Crepuscolo che muore e immediatamente rinasce nell'Alba, in cui si potrebbe star fuori tranquillamente a leggersi un libro e farsi beccare dalle Zanzare, se non fosse piú saggio chiudere gli occhi e riposarsi almeno quando i bimbi piccoli dormono.
Ed ecco qui, per una volta, un cielo Norrlandese quasi limpido nel punto di Massima Oscuritá, piú o meno verso le 00.45. La foto non riesce a dare lo strano senso di pace e di sospensione che, dopo sette anni, ancora mi sorprende nella Notte piú Corta dell'Anno.

  
                             

10 comments:

Anonymous said...

Ciao! Lo sai che volevo proprio chiederti di pubblicare una foto in tale occasione? Qua purtoppo il mal tempo (pioggia e freddo, ha nevicato oltre i 1800m, giravamo con la felpa e sembrava di essere a fine settembre) non ci ha permesso di goderci la giornata. Grazie per la foto, mi ha emozionato. Anche quest'anno non sono riuscito ad organizzare un giro lassù per godermi tutta quella luce ma prima o poi ce la farò.
Mauro da UD

Mammagiramondo. said...

Che spettacolo...

Mammagiramondo. said...

Che spettacolo...

Beppe said...

Bella, l'ho posta come sfondo del mio desktop (al posto di Ricky e Giulia, almeno per un pò)
Beppe

Carla said...

E invece sì, il senso di quiete sospesa la dà eccome! Sono stata a Stoccolma, per la prima volta, proprio in questi giorni (dal 17 al 20 giugno) e queste notti cortissime mi sono piaciute davvero molto... figuriamoci al nord dove siete voi che bello dev'essere!

gattosolitario said...

E si, é sempre spettacolare!

ophmac said...

...e il mio maestro m'insegnò com'é difficile trovare l'alba dentro all'imbrunire...

Eilan82 said...

Che MERAVIGLIA!!!!! *_________*
Da piccola sono stata a Oslo e ricordo che svegliarsi nel cuore della notte e trovare fuori il sole era qualcosa di incredibile!!!
In un certo senso dava quasi fastidio! :P

Piuttosto... ma è vero che lì al nord ci sono delle zanzarone di tutto rispetto che scassano las pelotas e ti pizzicano ogni 3 secondi? >___>''
Io diventerei pazza... -.-'

Robe said...

Meravigliosa meraviglia!
Dev'essere decisamente difficile andare a dormire sapendo che fuori c'è un tale spettacolo!
Grazie per averlo condiviso!

Morgaine le Fée said...

Sono contenta vi sia piaciuta!(ripaga per l'impegno di essermi alzata a quell'ora :D)

@Eilan: l'argomento zanzare é cosí importante che avrá un suo post dedicato :)
@ophmac: mi hai letto tra le righe ;)
@Robe: welcome!

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.