Sunday, 30 October 2011

Ubriachi selvaggi

......


Bibit pauper et egrotus,
bibit exul et ignotus,





  bibit puer, bibit canus,
  bibit presul et decanus,
  bibit soror, bibit frater,
  bibit anus, bibit mater,
  bibit ista, bibit ille,
  bibunt centum, bibunt mille.

....
(Carmina Burana)


Orbene, annuncio solennemente che ritiro un po' di quel che avevo scritto in questo post. Almeno per quel che riguarda l'Attitudine Bevitoria degli Scandinavi.
Ebbene, qui nella Patria dei Vichinghi, si ubriacano tutti, ma proprio tutti, specialmente quando é lönehelg (o weekend degli stipendi) come questo appena passato e l'ingestione d'Etanolo brucia neuroni e stipendi per festeggiare il lieto evento della Busta Paga.

Beve il giovane e l'anziano, il pischello ed il decano, beve la Bestia et beve l'Humano.


Ebbene si, anche la Bestia s'ubriaca, in quest'angolo di mondo dimenticato dalla Decenza.

Ad esempio, lo vedete questo grazioso volatile qua sopra? È un Beccofrusone, qua chiamato col poetico nome di Sidensvans, o Coda di Seta. Tra le sue abitudini, si contano il girare in gruppi numerosi e far schiamazzi, e mangiare a livelli d'indecenza le bacche del Sorbo, falsando perció i Responsi dell'Oracolo del Sorbo sulle Nevicate.
È dunque accaduto che, qualche giorno fa, uno di questi buontemponi s'é ingozzato a piú non posso di queste bacche (al posto dell'uva, che qua non cresce), e s'é ubriacato al limite del coma etilico.
È successo anche che un solerte cittadino, analogamente a quel che si fa con gli adolescenti avvinazzati, abbia notato l'indecoroso volatile e l'abbia denunciato alla Polizia. (la veritá é che il tizio aveva scambiato il beccofrusone con un pappagallino cacatua, e voleva far cosa gradita ad un eventuale proprietario disperato per la scomparsa dell'uccello. Parliamo di senso civico, ad ogni modo!).

Siccome tra le Competenze degli Agenti rientra molto, ma non l'Ornitologia, l'Epilogo dell'intera vicenda fu che i Poliziotti intervennero, non seppero che fare, e non trovarono di meglio che lasciare la Bestiola ad un negozio di animali, dove l'Equivoco e la sbornia vennero facilmente svelate.
Per chi voglia leggere la notizia in Vernacolo Nordico, puó trovarla qui.

Io mi auguro solamente che, se in futuro qualcuno dovesse rinvenire un Mezzovikingo adolescente sbronzo alla stessa maniera, quel qualcuno sia altrettanto solerte e faccia altrettanto di chi trovó il Beccofrusone ubriaco.


9 comments:

lafattaturchina said...

quindi se trovo il mezzovikingo sbronzo lo devo portare in un negozio di animali? :D

Morgaine le Fée said...

@fattaturchina: vedo che hai colto il punto! :D

SuomItaly said...

Ho notato che qualche giorno fasul Corriere c'era una notizia sulla storia di uno svedese che aveva chiesto l'autorizzazione per "abbattere" uno scoiattolo che gli creava molti problemi. Trovi qui l'articolo.

Giulia said...

Povero mezzovichingo, ha appena mollato la Tetta e già gli si attribuisce la Bottiglia!? Un destino segnato dai Geni nordici?

Morgaine le Fée said...

@Suomitaly: si, l'avevo letta anch'io, anche se sul giornale locale :)
I commenti dei norrlandesi sono stati che il tizio poteva arrangiarsi da solo invece di rivolgersi alle autoritá, dopotutto gli scoiattoli non sono esattamente specie protetta...
@Giulia: eh, bisogna premunirsi in tempo :D

Random Walk said...

hai già incominciato a immunizzare il mezzovikingo all'alcool, tipo Mitridate? O in casa tua vige il proibizionismo nordico?

Morgaine le Fée said...

@Random walk: il discorso é complesso.
Io sono favorevolissima al metodo Mitridate. Su di me ha funzionato bene e il mio interesse all'alcol é rimasto a livello di esperienza gustativa. Peró lo inizierei quando il pargolo é piú grande, non adesso a tre anni.
Poi, puó essere che abbia funzionato bene con me perché io credo di avere una bassissima predisposizione fisiologica alla dipendenza da chemicals (se escludiamo la Theobroma cacao). Il Vikingo é giá piú deboluccio.
Il Mezzovikingo come verrá fuori? Dovró comunque tenere un occhio aperto...

gattosolitario said...

OT: aggiorneresti il mio link sul tuo sito al mio nuovo blog?

http://gattosolitario.wordpress.com

Appena ho tempo sistemo anche tutti i link ai blog che seguo come il tuo.

Morgaine le Fée said...

@gattosolitario: gia fatto, appena letto il tuo ultimo post! Sia con te che con l'altro Gatto :)
Di solito sono pigra con gli aggiornamenti, ma questa era una situazione urgente ;)

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.