Tuesday, 19 April 2011

La Landa dei Cigni

Sono ritornati!
La maestosa coppia di Cigni Reali nella baia, se qualcuno se la ricorda: scampati per un pelo alla morsa del ghiaccio, non han nemmeno aspettato che questo si risciogliesse per onorarci nuovamente della loro elegante presenza:


Affiancati da un nuovo compare, che ora vediamo zompettare sulla baia ogni mattina, al nostro risveglio nella stuga:


E la nuvola dei Cigni Selvatici, qui chiamati Sångsvanar, della quale avevo raccontato l'anno scorso. Stavolta peró,con buona pace del giornale locale, le foto sono tutte mie.


La primavera ormai non é piú solo un sogno disincantato.

6 comments:

gattosolitario said...

Che belli!

tiziana said...

Sembrano fiori bianchi in mezzo al nulla.

GattoVI said...

Ma perché fanno tanta strada per accontentarsi di due mesi scarsi di sole? Mah! ;-)

/Alessandro said...

"La primavera ormai non é piú solo un sogno disincantato."... ma una speranza concreta? :-)
Domani veniamo su' per la Pasqua ma cifermiamo a Härnösand.

Eilan82 said...

Ma che belli!!! :D
Buona Pasquaaaaaaaa!!! :D

Morgaine le Fée said...

@gattosolitario e Tiziana: sí, lo penso anch'io!
@gattoVI: bella domanda. Appena mi capita di avvicinarmi ad uno di loro, glielo chiedo :D
@Alessandro: buona Pasqua, e buon viaggio!
@Eilan: buona Pasqua anche a te!

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.