Friday, 19 August 2011

L'Educazione Micofila

Quanto é bella giovinezza
Che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto, sia:
Di doman non c'é certezza

Siamo a metá Agosto.
In pieno Autunno, insomma. 
Le temperature inesorabilmente si abbassano, le Pioggie si fanno piagnucolose e abbondanti, il Sole riappare talvolta per ricordarci quanto le Gioie della Vita siano effimere e debbano essere godute appena se ne presenti l'occasione.
Nelle vaste e contaminate Selve del Norrland riappaiono i Funghi.
Della Cultura del Fungo svedese ne ho parlato ad oltranza (chi ne vuole sapere di piú vada a guardarsi la voce Frutti del Bosco qua in parte), non ricordando mai a sufficienza la Questione dell'Adorazione del Dio Cantarello, Padre e Madre di tutto l'Oro del Bosco, sacrificato all'Altare della Pignatta ed unico degno di ornare le mense degli eroici Vikinghi.

Poi si sa che arrivarono i Terroni.
I Terroni capirono subito di non esser degni di tanta Aurea Grazia, e si dovettero ingegnare a trovare la propria Divinitá tra le ife del sottobosco. Gli Dei Boletales vennero in soccorso, e si sacrificarono alle tavole dei pretenziosi ed insolenti Mediterranei.
I Mediterranei coltivarono le proprie Tradizioni, e le propagarono ai loro discendenti.

È perció, con un certo orgoglio, che mostro che cosa il Mezzovikingo ha scelto di portarmi a casa dopo una passeggiata col padre nei dintorni della stuga, tra tutte le possibili specie di funghi piú o meno fetenti che hanno incontrato sul loro cammino:



Peccato che il piccolo Porcino abbia un pelo di muffa e sia quindi inutilizzabile gastronomicamente, ma l'Educazione Micofila, nonché la contaminazione multiculturale del Sangue Vikingo del pargolo sembrano ad ogni modo dare ottimi risultati.

8 comments:

gattosolitario said...

Viva il porcino! In effetti il cantarello non sa di nulla...

SuomItaly said...

Viva il porcino e il cantarello!! :)
Complimenti al Mezzoivichingo che ha saggiamente evitato amanite rosse o bianche.

Balto said...

Ciao Morgaine tutto bene? Qui al sud della Svizzera è scoppiata l'estate; effettivamente in ritardo e pensa abbiamo pure l'allarme canicola (cosa che se succede è al mese di luglio al massimo...) Riguardo ai funghi, complimenti! Noi abbiamo passato le vacanze in montagna e abbiamo raccolto un sacco di funghi; complimenti al tuo mezzovikingo che, come i miei bambini, riconosce i funghi buoni. a presto e saluti a tutti.

Daniela B. said...

Oh io adoro i funghi soprattutto fritti :-) ne mangerei a palate e spero che l'autunno ne porti anche qui in abbondanza!!

semplicemente a said...

Grazie per le tue parole di incoraggiamento: fanno sempre piacere. Ma tu non hai un email al quale scrivere? avrei una curiosità da chiederti (riguarda la mia poca conoscenza di alcuni prodotti alimentari svedesi) e tu potresti essermi di aiuto.
Grazie e a presto!

GattoVI said...

Sono soddisfazioni, signora mia!

/Alessandro said...

Anche io ho iniziato a lavorare di funghi in questi ultimi giorni...

Occhiverdi said...

Non c'entra molto il mio commento, ma volevo salutarti e dirti che il tuo blog è fantastico. Io vivo in California ma sto per trasferirmi in Svezia; il tuo blog, oltre che scritto in un modo molto piacevole da leggere, è una preziosa miniera di informazioni. A risentirci. Sei forte!

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.