Saturday, 31 March 2012

Le Foto dell'Inverno 2011


Arrivata la primavera, arriva l'ora di postare il solito riassuntino d'immagini dell'Inverno che é passato. Solitamente l'Inverno Ultimathuliano dura molto di piú di quello Astronomico, ma stavolta la sua durata ha coinciso con quella classica, e per me non é stato poi un gran male, perché é difficile adattare i soliti giacconi ad una panza all'ottavo-nono mese, e comprarne di nuovi sarebbe stato un gran spreco.


L'Inverno dell'Ultima Thule comincia con la dipartita dei Cigni selvatici. Quando se ne vanno loro, si sa che il freddo non tarderá molto a farsi sentire.


il Natale si avvicina, portato dai folletti:



Natale di Cittá:



Natale di Campagna:



In una notte come questa, nasce anche il Mezzitalico:


il quale, pochi giorni dopo, é portato in giro in un tripudio di Stelle:



Tutti i Colori del Mare

Bianco (o tintarella di Luna):


Azzurro:
 

Blu Profondo:


Grigio Perla:


Rosa:


Oro e Peltro:


Quelle in cui il ghiaccio é quasi scomparso risalgono tutte a Marzo: rivedendo le immagini dell'anno scorso, si vede subito che il mare si é aperto con grandissimo anticipo: un po' per colpa dell'inverno mite, e un po' per l'effetto delle numerose tempeste, che hanno impedito il formarsi del lastrone.

Geometrie d'inverno:
Convergenze parallele


Cerchi e Trapezi:


Per finire, un paio d'Alberi:


L'arrivo della Primavera Astronomica coincide, eccezionalmente per quest'anno, con i primi segni di Primavera Biologica. Le Transizioni di fase dell'acqua portano ben presto altre Transizioni, da Dormiente a Nascente. Anche quest'inverno é stato superato.




10 comments:

unitalianoastoccolma said...

Belle foto, come sempre!

Olimpia said...

Bellissime soprattutto quelle dei cristalli di ghiaccio, ho sempre pensato che si vedessero solo al microscopio invece no! si vedono a occhio nudo e non sono poi tanto piccoli ma sicuramente sono stupendi. grazie :)

TopGun said...

è bello vedere queste immagini a 4 mesi di distanza, quando il clima fuori si avvicina inesorabilmente all'estate.

come sempre foto molto belle, ci teletrasporti per un attimo nelle lande ultimathuliane :D

Eilan82 said...

Belle, belle, belle come sempre!!! :D
E poi quanto mi piacciono le decorazioni natalizie dei paesi scandinavi e le lucine alle finestre! *_____*

Mammagiramondo. said...

Che spettacolo! Un abbraccio grande!

Aniello Troiano said...

Bellissime foto, davvero. Un paesaggio davvero "autentico".

Mel Katt said...

Belle foto!ogni volta che voglio fotografare i cristalli di neve quando cadono e si appoggiano nella giacca, non ho mai la macchina fotografica! Qui da me di terra senza neve ancora neanche l'ombra!e continua a nevicare quasi tutti i giorni!
Saluti

Meli

ophmac said...

Speriamo faccia un bella estate calda, giusto per ritemprarsi.

Donna con Fuso said...

bellissime foto. Pare proprio di intravedere babbo natale sullo sfondo :)

Dulcamara said...

Come al solito foto stupende, brava Morgaine!

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.