Sunday, 5 February 2012

L'Aria Fresca

L'Ultima Thule non puó vantare i quattro metri di neve che hanno messo in ginocchio Roma negli ultimi giorni, anche a causa dell'inverno particolarmente mite di quest'anno, ma posso dire che, comunque, anche qui stiamo cercando di non sfigurare troppo, a modo nostro s'intende:



Questa é la temperatura registrata ieri mattina fuori dalla finestra di casa nostra, e rappresenta il mio personale record in negativo da quanto sono capitata qui. Toglieteci pure un altro paio di gradi dal momento che lo strumento é proprio vicinissimo alle finestre, e magari 1-2 gradi ancora se volete sapere che aria tirava nella periferia cittadina.
Naturalmente, queste sono miserevoli bazzeccole di fronte alle testimonianze di chi vive nelle zone interne della regione: dai commenti a questo articolo sul giornale locale di ieri sembra che qualcuno abbia avuto l'onore di sperimentare -48 gradi Celsius, nonché di testare in situ se la coibentazione della propria casa fu eseguita a regola d'arte.
S'indovini anche cosa ho risposto al Vikingo quando mi suggeriva di andare a fare quattro passi in centro "cosí ti distrai e non resti sempre chiusa in casa coll'infante".

Un centinaio di Km piú a Nord, a Skellefteå, si é perció tenuta la competizione di Nuoto Infern Invernale: i partecipanti sembrano aver apprezzato molto il fatto che la temperatura dell'acqua del fiume cittadino venisse percepita come piacevole dal momento che era almeno 35 gradi piú calda dell'aria circostante.
Una sauna, in pratica.


14 comments:

Marika said...

Ma che quattro metri...Alemanno si fa di un altro tipo di neve...ooops che ho detto...Però è bello anche con qualche centimetro. Ieri Roma era silenziosa è magica. Oggi sta tornando sporca è rumorosa.
Baci

Pollon72 said...

Eh eh... Marika ha ragione :-)
Però ci sono regioni italiane completamente sommerse dalla neve. Strade chiuse al traffico, paesi senza energia elettrica e persone bloccate in casa. Anche se in tv, penso che tu ormai lo sappia, pare una tragedia, la solita tragedia italiana. Guarda caso le partite di calcio non sono state annullate. Rimini è sotto la neve da diversi giorni, nei paesini dell'entroterra c'è un metro di neve, a San Marino anche di più...
Voi invece caspiterina, che temperatura!!!

Aniello Troiano said...

Quello che è successo a Roma è ridicolo... Nel mio paesino siamo arrivati a 52 cm e il sindaco ha fatto pulire con le pale meccaniche dal primo momento... E il mio è un paesino dell'entroterra campano...
Una città come quella, con tutti i soldi che ha per chiamare vari operai, se va in blocco è solo per colpa del fascio che la governa. I media poi pompano come i forsennati con i disagi di Roma, quando qui in zona una persona è morta per la neve e ci sono interi paesi senza corrente. Amo Roma, ma la vera emergenza è l'incapacità di chi la governa.

Scusa lo sfogo xD

estrellazul said...

pensa che qui guardo beata il tuo termometro perchè siamo verso i 40 gradi !! e mi chiedo perchè esistano tante zanzare...

Marika said...

il pazzo...scusate...Alemanno ha deciso che le scuole sono chiuse pure domani...ma oggi non ha nevicato...boh!...forse perché sono cresciuta in Svezia che non sto capendo niente.

destinazioneestero said...

Altro che sauna! Brrrr!

Morgaine le Fée said...

@Marika, Pollon e Aniello: infatti stavo facendo facile ironia sul signor Alemanno :). E sí che sono cresciuta in Italia :)
Invece gran comprensione per i paesetti dell'interno, problemi con i rifornimenti di elettricitá e gli accessi ci sono anche qui nelle zone interne e poco popolate, e mi immagino che nei paesini italiani i problemi siano grossi, visto che il territorio spesso é ben piú inaccessibile dei paesetti svedesi.
@estrellazul: effettivamente +40 gradi non sono uno scherzo. Li ho provati quest'estate in italia e stavo diventando isterica! peró anche qui con le zanzare non si scherza...
@destinazioneestero: tu vuoi sicuramente partecipare alla prossima edizione di nuoto invernale, vero? :D

Pollon72 said...

:-) quindi sai benissimo come funziona questo strano Paese...

Aniello Troiano said...

Una chicca per te, Morgaine... "La sora cesira" ironizza sulla neve a Roma e su Alemanno rivisitando Alejandro di Lady Gaga XD

http://www.youtube.com/watch?v=C3CemVdMbzQ

Buona visione!

GattoVI said...

Hai voluto lasciare le temperature sub-tropicali del trevigiano per quelle polari dell'Ultima Thule?

E adesso paghi ;-)

Eilan82 said...

Aaaaaahhpeerrò!! "Freschino" lì da te, eh? :P:P:P
Ma tu come stai? E i bimbi come stanno? :D

Holyriver said...

Praticamente coi meno 2 gradi che ci sono oggi fuori casa mia mi sembra di essere ai caraibi....

/Alessandro said...

La mia citta'a natale, Urbino, e' sommersa dalla neve che sta anche causando danni ad alcuni edifici storici :-(
Noi invece fra un paio di giorni ci "in-chrater-iamo" per una decina di ore di volo verso la Tailandia :-)

lauretta said...

oddio!!!!!!!!!!!!!!

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.