Thursday, 14 February 2013

Ultima Thule Rising


Oggi non é solo la Giornata degli Innamorati, ma anche la Giornata di One Billion Rising.
Per quanto la Svezia sia ai migliori posti nel mondo per Pari Opportunitá tra uomini e donne, purtroppo anche qui ci sono ancora uomini che credono di avere il diritto di violare il corpo e la mente delle donne, solo perché donne.
E anche l'Ultima Thule, nella sua calma apparente, ha conosciuto il suo Hagamannen, un apparentemente insospettabile individuo che ha reso per anni le donne di questa cittadina insicure, mentre gli uomini temevano di venir scambiati per lui. Il signor Lindgren non é e non é stato l'unico uomo ad aver turbato le strade e le case dell'Ultima Thule.

Perció, il flash-mob di One Billion Rising stasera é arrivato anche qui.




3 comments:

griana said...

Prima di tutto un saluto, che è da tantissimo tempo che non scrivo!
Fino a poco tempo fa non avrei mai sperato in un evento del genere. C'è chi lo ha minimizzato, io lo vedo come il segno che le cose possono veramente cambiare :)

Morgaine le Fée said...

@griana: ciao! È da molto che non scrivo neppure io qui :)
Ho letto anch'io critiche o minimizzazioni del OBR day. . Secondo me invece é un passo importante. Anche le suffragette, quando iniziarono le loro proteste, vennero snobbate, ma poi i risultati si sono visti. Spero proprio che uomini e donne comincino ad avere una visione piú rispettosa del rapporto tra generi.

griana said...

Esatto, l'importante è cominciare e avere il coraggio di esporsi, soprattutto sia uomini che donne insieme (che ormai ho capito che i problemi delle minoranze non si risolvono se anche le maggioranze non se ne fanno carico). Anche io mi attivo come posso: qui in Italia la strada è ancora lunga! Un abbraccio :)

 
63°49'LatitudineNord © 2008. Template by BloggerBuster.